Sidal - Taglio lamiere

Con tecnologia di taglio al plasma o ossitaglio per lamiere fino a 100 mm di spessore

title icon
Taglio Lamiere

Il valore della precisione

Il nostro servizio di taglio lamiere coniuga perfettamente le necessità di rapidità e alta precisione dei nostri clienti. Grazie a macchinari all’avanguardia e un personale specializzato, possiamo offrire le principali tipologie di taglio lamiera presenti sul mercato:

 

OSSITAGLIO

Lavorazione indicata in particolare per le lamiere a medio-alto spessore (da 30 mm a 100 mm). Utilizza la fiamma ossiacetilenica per arroventare la lamiera e un getto di ossigeno puro per asportare le scorie dovute dal taglio.

A differenza del taglio laser, l’ossitaglio produce spigoli vivi che possono essere più adatti in caso di taglio su sagoma.

 

TAGLIO LAMIERA AL PLASMA

Rispetto all’ossitaglio, questa lavorazione consente di agire su un’area più localizzata del metallo, ed è quindi adatta anche a lamiere di spessori inferiori ai 30 mm. In questo caso, il macchinario incanala un gas attraverso un ugello molto stretto che acquisisce ulteriore energia tramite corrente, fino a formare un arco plasma ad altissime temperature che consente di fondere –e quindi tagliare- con estrema facilità la lamiera.

Il taglio al plasma è inoltre preferibile per metalli conduttivi, quali acciaio inox e ferro.